giacomo ricci

biografia

qualcosa di me

 

 

Giacomo Ricci è architetto ed è professore associato in Tecnologia dell'architettura presso la Facoltà di Architettura dell'Università di Chieti-Pescara "G. D'Annunzio" dove insegna Progettazione Tecnologica Assistita dal computer.

Ha insegnato a Napoli dal 1972 al 1998 e attualmente, oltre al corso di Pescara, ricopre l'incarico di Progettazione Tecnologica Assistita presso il corso di edilizia della Facoltà di Architettura dell'Università di Napoli "Federico II" presso, sede di Cava de' Tirreni.

Ha al suo attivo numerose pubblicazioni.

E' ideatore e direttore della rivista on line di architettura "ArchigraficA".

Si occupa di progettazione architettonica e di realizzazione di Musei Virtuali. Ha fatto parte del Comitato scientifico del progetto ReMuNa (Rete dei Musei Virtuali di Napoli) organizzato dal CNR di Napoli e il Comune di Napoli.

Ha progettato il Parco Urbano Sant'Agnelo in Furore, il Museo Virtuale del Fiordo di Furore e il Museo Virtuale della Comunità Montana Penisola Sorrentina.

Tra le sue ultime pubblicazioni: Itinerari narrarivi tra realtà e simulazione. La costruzione del Museo virtuale del Fiordo di Furore, Liguori, 2006; Amalfi, Fuore, Ravello. Architettura del paesaggio costiero, Giannini, Napoli, 2007; Frankenstein rigenrato. Discorso sulle macchine intelligenti, Giannini, Napoli, 2007.

E' appassionato di grafica e disegno. Ha al suo attivo numerose mostre di grafica.